Outlook 2003/2007 – Impossibile aprire la finestra di Outlook

Send Us a Sign! (Contact Us!)
–> (Word) –> (PDF) –> (Epub) –> (Text)
–> (XML) –> (OpenOffice) –> (XPS)

Questo errore impedisce l’avvio di Outlook; il comportamento è il seguente: all’avvio di Outlook (2000, 2002, 2003, 2007) compare il messaggio:

Impossibile avviare Microsoft Outlook. Impossibile aprire la finestra di Outlook.

Se si conferma il messaggio l’applicazione si chiude senza altre informazioni.

La causa più frequente è la corruzione del file di configurazione (nomeprofilo.xml nella cartella profilo utente) che serve per la gestione del Riquadro di Spostamento (la barra laterale sinistra in Outlook). L’intervento seguente non fa altro che cancellare e rigenerare questo file, ripristinando la configurazione predefinita. L’intervento rimuove anche gli eventuali collegamentie le cartelle preferite che erano state configurate in precedenza, ma almeno permette di nuovo l’accesso al proprio profilo.

Per eseguire questa operazione basta avviare Outlook con il parametro /resetnavpane.

In pratica basta usare il comando “Start -> Esegui…” e poi digitare:

outlook /resetnavpane

Se tra i messaggi di errore figura uno dei seguenti:

  • Non è stato creato nessun profilo;
  • Impossibile caricare l’elenco dei profili;

…occorre configurare Outlook 2007 o Outlook 2003 in modo che venga chiesto all’utente di specificare un profilo di posta elettronica all’avvio; attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.
  2. Scegliere Passa alla visualizzazione classica, quindi fare doppio clic su Posta elettronica.
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni di posta fare clic su Mostra profili.
  4. Nella scheda Generale selezionare Richiedi un profilo da utilizzare in All’avvio di Microsoft Office Outlook.
  5. Scegliere OK.

Si può fare anche riferimento a questo articolo della Knowledge Base Microsoft: http://support.microsoft.com/kb/252304

SOURCE

LINK (zring.it)

LANGUAGE
ITALIAN